Appuntamenti

Novembre 2017
 
 
> Forlì, 25 novembre 2017
Dalle ore 19:00: asta e assaggi di vini
Parrocchia di San Paolo Salone Polivalente
Via Pistocchi 19 - Forlì
 
 

 
Luglio 2017
 
 
> San Martino in Strada, Forlì, 22 luglio 2017
Dalle ore 19:00: stand gastronomico + intrattenimento
  • Saggio ginnico Polisportiva "La Cava"
  • Presentazione del libro "La mia casa è un racconto"
  • Concerto live dei "Lu Silver String Band" 

 
Aprile 2017
 
Giornata Mondiale del Diritto all'Acqua / Ricordo di don Aldo Benevelli
 
 
> Forlì, 5 aprile 2017
Ore 19:30: cena presso il ristorante CASA ARTUSI
Ore 21.30: proiezione del Film "Il SOTTOSCRITTO: storia di un uomo libero", CINEMA VERDI
di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino. La storia di don Aldo Benevelli, fondatore di LVIA
 
PRENOTAZIONI ENTRO IL 31 MARZO.
> Tel: 338 2132076
> Mail: vanni.fabbri@gmail.com
 
Scarica la locandina
 

 
Marzo 2017
21esima RASSEGNA DI CINEMA AFRICANO A FORLì 
"L'incontro atteso"
 
 
Forlì, 7 - 28 marzo 2017
Sala San Luigi, via Luigi Nanni, 14
 
Informazioni:
Sala Multimediale San Luigi
Via Luigi Nanni, 12 - 47121 Forlì. Tel. 0543.375688 - info@salasanluigi.it 
Associazione Forlì nel Mondo - LVIA
Via delle Torri, 7/9 - 47121 Forlì - Tel. e0543.33938 - emiliaromagna@lvia.it 

Novembre 2016

Voci saharawi oltre il muro

Gianluca Diana presenta "Io sono Saharawi"

> Forlì, 25 novembre 2016
Ore 18:30, circolo ARCI “Valverde”
via Valverde 15.
 
Scarica la locandina

Per ulteriori informazioni consultare il sito:http://metra.dipintra.it/


Solidale Di - Vino: asta e assaggi di vini

> Forlì, 4 novembre 2016
ore 20.00 presso la Sala Europa - Ingresso principale Fiera di Forlì
Via Punta di Ferro 2
 
 

Ottobre 2016

Convegno: LVIA, 50 ANNI DI COOPERAZIONE. Territori locali, prospettive globali

> Forlì, 14 ottobre 2016
ore 18.30 presso la Sala Melozzo
Piazzetta Melozzo 8/10

Alcune parole chiave possono sintetizzare il senso di 50 anni di operato di LVIA a livello nazionale e nel territorio forlivese:

SOLIDARIETÀ, TESTIMONIANZA, PROMOZIONE UMANA.

I volontari internazionali hanno attinto da queste motivazioni per cercare di svolgere al meglio il proprio servizio nei paesi che negli anni sessanta identificavamo come Terzo Mondo. Oggi, grazie anche all’esperienza di quei volontari, sappiamo che lo sviluppo non è “uguale” per tutti, ma ogni popolo lo coniuga e lo vive a partire dal suo essere…quindi non è una ricetta esportabile!
L’impegno dell’associazione assume quindi connotazioni più ampie e forse più profonde: l’indispensabile rapporto paritario con i paesi del Sud per una progettualità di bene comune e il necessario lavoro di messa in discussione, nei nostri territori, di quei principi di sviluppo (consumo, produzione, libero mercato, etc..) che tanti problemi creano nelle nostre società del benessere.
Il convegno che proponiamo è un ripercorrere l’essenza della nostra associazione ma è soprattutto l’occasione per approfondire le novità che investono oggi il mondo, a partire dalle nuove ondate migratorie, per capire in quale direzione è opportuno che si vada per uno sviluppo rispettoso delle culture, dell’economia, delle istanze di libertà di molti popoli nel rispetto dei diritti umani.


Luglio 2016 

Una serata a sostegno dell'adozione scolastica in Senegal
 
 
> San Martino in Strada - Forlì, 23 luglio 2016
ore 19.30 presso la Scuola A.Focaccia
Viale Appennino 496
 
Grazie alla collaborazione dell'associazione  culturale  I Sammarten e alla partecipazione della Cooperativa Equamente anche quest'anno torna l'appuntamento con queta festa di metà estate
 

Aprile 2016
 
Presentazione del libro "Nel cuore della guerra" - Testimonianza di un reduce delle guerre del Congo
 
 
 
> Forlì, 18 aprile 2016
ore 21.00 presso Cosmonauta
via G. Regnoli 41

Questo libro trascina i lettori lungo un viaggio che mostra le diverse sfaccettature delle guerre in Congo. Il 29 ottobre 1996, il destino di una famiglia di nove persone, tra cui Chris Kalenge, cambia per sempre. La famiglia di Chris deve lasciare la loro casa a Bukavu nell’est del Congo; la città è appena caduta nelle mani dei ribelli. Questo è solo l’inizio di una lunga e pericolosa fuga che li condurrà attraverso le aspre montagne e le pericolose foreste del nord e dell’est del Congo, dove si imbatteranno in ribelli, guerrieri tradizionali e spietati soldati governativi, prima di raggiungere finalmente Kinshasa, a circa 2400 km. Il 26 agosto del 1998 la storia si ripete. Questa volta, Chris e gli altri ragazzi, abbandonati alla loro sorte dai soldati governativi, si ritroveranno ad affrontare i ribelli che hanno preso d’assalto la città di Kinshasa.

Chris ha trovato il coraggio di trasmettere la verità, rivelando i particolari più atroci vissuti in prima persona durante le due guerre del Congo, che il mondo intero ignora o tende a dimenticare.
 


Rassegna di cinema africano - dal 7 al 17 Aprile presso la Sala San Luigi
 
 
 
Una tradizione che riproponiamo ogni anno dal forte significato culturale, nell'intento di avvicinarci sempre di più alle altre culture. E' importante conoscere per superare stereotipi e convinzioni che ci portano a facili giudizi e ad  innalzare muri. Facciamo informazione e non manchiamo a questo significativo appuntamento.
 
 
 
Laboratorio "Cinema e intercultura" 
Sabato 16 aprile dalle 9,30 alle 13,30
Docenti: MANUELA PURSUMAL e ALICE PECORARO del COE (Centro Orientamento Educativo) Milano. Chi desidera partecipare è pregato di comunicarlo al n°3485303603 di Francesco.
 

 
Land Rush e Cena da Artusi
 
 
> Forlì, 6 aprile 2016
ore 19.30 presso Casa Artusi
ore 21.30 presso il Cinema Verdi
 

In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua 2016 vogliamo richiamare questo importante appuntamento ritrovandoci tutti al Ristorante Artusi per la cena di solidarietà a favore dei progetti acqua LVIA e alla proiezione del film LUND RUSH sul tema dell'accaparramento delle terre e risorse idriche in Africa Occidentale.

Per info e prenotazione, chiamare il num. 3347375948 (Ileano).
Mail: vanni.fabbru@gmail.com
 
Brevi note sul film:
LAND RUSH (L’assalto della terra) di Osvalde Lewat, Hugo Berkeleyterra
Camerun, Mali, UK, USA – 2012 – 58 min., inglese, francese, bambara con sott. Italiano
L’investitore americano della Sosumar, Mima, arriva in Mali per convincere i ministri a vendere la terra e i contadini ad affidarsi alla sua expertise agricola. Vuole creare grandi piantagioni di zucchero e dare lavoro e benessere a tutti. Il suo antagonista è un attivista maliano che si batte per la sovranità alimentare contro il governo del suo paese che sta svendendo la terra illegalmente alla Sosumar. Nel mezzo: i contadini della fertile piana del Niger, divisi, di fronte ad una decisione che cambierà radicalmente la loro vita. 
 

 
Diritto al cibo. Il contesto Palestina letto attraverso i progetti del Commercio Equo
Relatore: Giorgio Dal Fiume, uno dei fondatori storici del commercio equo in Italia e attualmente formatore di CTM AltroMercato di Verona.
 
> Forlì, 10 dicembre 2015
ore 20.45 presso la Casa del Volontariato (sede ASSIPROV)
Viale Roma 234

Diritto al cibo. Agricoltura e sovranità alimentare
Incontro di approfondimento con esperti di diritto al cibo
 
> Forlì, 12 novembre 2015
ore 20.45 presso la Casa del Volontariato (sede ASSIPROV)
Viale Roma 234
 
 

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, e della Campagna LVIA "Mangia, che diventi grande! Aiuta una mamma del Burkina Faso a far crescere il suo bambino" LVIA Forlì nel Mondo propone un incontro di approfondimento a tutta la città sul tema del diritto al cibo. Il relatore dell'evento è GianLuca Bagnara, esperto e consulente progetti UE in ambito agricolo.


 
Solidale Di-vino
Asta e assaggi di vini
 
> Forlì, 6 novembre 2015
ore 20.00 presso Sala Europa 
Via Punta di Ferro 2 (ingresso principale della Fiera di Forlì)
 
Serata solidale, asta a sostegno delle Associazioni: LVIA Forlì nel Mondo, Fondazione Don Pippo e Cooperativa Equamente.
 

 
Rassegna Cine Young. Travelling Worlds around Italy
 
Proeizione del film "The Rice Bomber"
 
> Forlì, 22 e 27 settembre
 
 

In collaborazione con il COE di Milano, Lvia - Forlì nel Mondo organizza tale iniziativa che si colloca nel filone delle rassegne cinematografiche allo scopo di dare occasioni di approondimento e conoscenza tematica vicine all'impegno associativo.

L'INGRESSO ALLE PROIEZIONI E' GRATUITO

Il film racconta la storia vera di Yang Rumen, detto Ru, diventato famoso attivista ecologico in Taiwan per la sua singolare, creativa e pacifica protesta a fianco dei contadini contro le autorità taiwanesi che dall’entrata del paese nella WTO nel 2002, hanno favorito le importazioni estere di riso facendone cadere il prezzo, impoverendo i produttori locali con conseguenze negative sull’ambiente. Il giovane Ru decide di farsi portavoce degli ideali e di impegnarsi attivamente fabbricando 18 innocue “bombe” di riso che fa esplodere a Taipei catturando così l’attenzione del governo.
Nel film, tratto dal libro autobiografico “White Rice is Not a Bomb” dello stesso Yang Rumen, il macro tema delle difficoltà dell’economia agricola fa da cornice alla crisi dei giovani nella loro crescita e nella loro partecipazione alla società civile e ai suoi valori in vorticoso mutamento.
Il film è stato presentato in anteprima mondiale alla Berlinale 2014 nella sezione Generation 14+ e ha vinto il premio Fondazione Arnone-Bellavite al 24° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina.

L'iniziativa rientra nel programma previsto dalla SETTIMANA DEL BUON VIVERE di Forlì
 

 
Mostra retrospettiva benefica a favore di LVIA Forlì
realizzata da LVIA in collaborazione con la famiglia di Domenico Adriano Corbari
Dal 15 al 27 settembre
Sala Mostre Chiostro di San Mercuriale Piazza Saffi • Forlì
Orari: dalle ore 16.00 alle ore 19.00 

In occasione della Notte Verde Sabato 19 settembre dalle ore 16 alle ore 23
 

Inaugurazione Martedì 15 settembre • ore 17.30

Saranno presenti:
Davide Drei • Sindaco del Comune di Forlì 
Gabriele Zelli • Curatore della mostra 
Anna Caltabiano • Presidente Ass.ne Lvia - Forlì nel mondo 
Rosanna Ricci • Critico d’Arte
 
 
Per Info: Alice Corbari / 347.5641299 Roberto Ravaioli / 340.9226193
 
Domenico Adriano Corbari (Faenza 1946 - Dovadola 2013), laureato in ingegneria chimica, ha coltivato la sua passione per San Giorgio sin dall'infanzia, ammirando le sue raffigurazioni sui carri romagnoli (famosissime quelle dipinte da Maddalena Venturi) nelle campagne faentine dove è cresciuto. Unendo poi la sua creatività nella pittura, sia su legno che su ceramica, ad una vera e propria ricerca iconografica documentata nel corso degli anni, ha riprodotto il Santo in diverse decine di versioni provenienti da tutto il mondo.
Il desiderio dei figli è che il padre continui a vivere nelle sue opere, e questa mostra serve a far sì che la sua arte e la sua passione (troppo “grande” per essere esposta nelle loro piccole case) possa essere apprezzata dai tantissimi che ancora non la conoscono, unendo il valore della sua arte ad un importante scopo benefico come quello di LVIA-Forlì nel mondo.
 

 

LVIA Forlì e l'Associazione culturale I Sammarten vi invitano alla 

"Serata gastronomica di intrattenimento"

Si mangia e si balla sabato 25 luglio presso la scuola A.Focaccia - V.le Appennino, 496 - San Martino in Strada - Forlì

Il ricavato andrà a sostegno delladozione scolastica in Senegal


LUNEDI 18 MAGGIO ORE 20:45

presso la Basilica San Mercuriale

 

LVIA, nell'ambito della Campagna “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro”, vi invita alla presentazione del libro

Papa Francesco questa economia uccide

e all' incontro con gli autori. Andrea Tornielli e Giacomo Galeazzi.

Un'occasione per riflettere su un'economia che non ha la dovuta attenzione verso l'uomo ma fini puramente speculativi e lucrativi. Il nostro sitema socioeconomico non funziona e oggi questo viene messo in discussione da un papa che in questo libro propone una riflessione sul rapporto fra economia e Vangelo. Temi che troveranno spazio anche nella sua prossima enciclica.

 

 


 
Proiezione del film "IO STO CON LA SPOSA" 
e incontro con il regista Khaled Soliman Al Nassiry
 
Venerdì 8 maggio
ore 20:30 
Sala San Luigi (Via Nanni, 12 - 47100 Forlì)
 

Un poeta siriano e un giornalista italiano aiutano cinque profughi siriani e palestinesi, arrivati a Milano dopo essere sbarcati aLampedusa, a raggiungere la Svezia senza essere arrestati dalle autorità. Coinvolgendo allora anche una giovane ragazza siriana con passaporto tedesco il gruppo inscena un corteo nuziale, visto che "nessuno oserebbe mai fermare un corteo nuziale".

Un film importante  per riflettere su temi importanti quali legalità, integrazione, accoglienza.

 
 
 
 

19° rassegna di Cinema Africano “L’incontro atteso”
 

  • Giovedì 9-16-23 aprile 2015 Sala San Luigi, Via Luigi Nanni, 14 Forlì
  • Lunedì 20 aprile ore 19:30 APERITIVO - CONFERENZA “Alle origini del cinema africano” (a cura di Barbara Grassi) c/o Cosmonauta, via G. Regnoli 41

A breve si aprirà diciannovesima edizione della rassegna riguardante il cinema africano, quest'anno arricchita da un ulteriore momento di approfondimento: il dott. Francesco Saverio Marzaduri (critico e storico del cinema) ci illustrerà il cinema africano delle origini parlando di un pioniere della cinematografia africana; il tunisino Albert Samama Chikli. Nell’occasione saranno proposti spezzoni dei film dei Lumière girati in Africa nei primi anni del ‘900.

La rassegna dedicata alle cinematografie africane è un evento qualificante per la città sia in termini culturali sia sociali, fornendo strumenti per meglio comprendere le dinamiche dei rapporti fra Africa ed Europa e sul fenomeno dell’emigrazione: si stimola l’incontro tra culture attraverso l’empatia che il cinema, con l’immagine, la musica e la parola, riesce a creare.
 

Scarica QUI la brochure con il programma completo

 


 

 
Mercoledì 25 marzo 2015, Forlimpopoli
 
In occasione della Giornata mondiale dell'Acqua, LVIA organizza l'evento CENA DI SOLIDARIETÀ e PROIEZIONE DEL FILM "L'acqua che non c'è" 

Alle 19:30 Cena presso il Ristorante "Casa Artusi"

Alle 21:30 Proiezione del film "L'acqua che non c'è"  di Alessandra Speciale, presso il Cinema Verdi   

In Evidenza: 25 marzo a Forlimpopoli

Giornata Mondiale dell'Acqua

Tra reportage e fiction il documentario racconta la giornata di Moussa, venditore ambulante d’acqua nelle periferie della capitale. Alla lotta quotidiana per l’accesso all’acqua si alterneranno interviste e testimonianze alle istituzioni politiche ed economiche coinvolte nel processo di privatizzazione, ai sindacati che hanno creato un comitato d’opposizione e alle vittime del processo di privatizzazione che ha già coinvolto altri settori pubblici. Un viaggio alla scoperta dei problemi legati all’acqua che è in via di privatizzazione in tutto il mondo e che rappresenta oggi un’urgenza drammatica per tutto il pianeta.

       Prenotazioni entro il 18 marzo. Tel. 3347375948 - Email  vannifabbri@gmail.com


 
 
Febbraio 2015
27 Febbraio, alle ore 21.00 preso il Salone Comunale (Piazza Saffi, Forlì).
SEMI DI PACE: Il conflitto israelo – palestinese raccontato da operatori di pace. L’incontro sarà con i testimoni di pace Mohammed A.M Alnajjar, palestinese e Yuval Rahamim, israeliano dell’associazione “Parents Circle”.Sarà un racconto di un’esperienza di incontro emozionante tra operatori e mediatori di pace israeliani e palestinesi che vogliono condividere con il pubblico italiano le loro esperienze e analisi del complesso problema mediorientale.
SEMI DI PACE è un progetto promosso dalla rivista Confronti con il sostegno dell’8 x mille della Chiesa Valdese (Unione delle chiese metodiste e valdesi)
 
Gennaio 2015
 
Novembre 2014
 
Ottobre 2014
16 ottobre: "Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro". Incontro con la partecipazione di Andrea Stocchiero
 
Settembre 2014
 
Luglio 2014
 
 
Marzo 2014
 
 
Aprile 2014
17esima rassegna di Cinema Africano "L'incontro atteso". 3 -10 - 16 aprile, presso la Sala San Luigi in via Luigi Nanni 14.
 
Marzo 2014
3 - 10 -17 - 24 marzo: incontri di formazione per formatori sul tema dell'educazione alla mondialità presso il Centro per la Pace in via Andrelini 59. 
 
 
Novembre 2013
 
Ottobre 2013
 
Settembre 2013
 
Luglio 2013
 
Maggio - Giugno 2013
 
Marzo 2013
 
Gennaio 2013
 
Dicembre 2012
 
Novembre 2012
Settembre 2012
 
Giugno 2012
 
Maggio 2012
 
Aprile 2012
 
Marzo 2012
 
Ottobre 2011
 
Giugno 2011
 
Aprile 2011
Gennaio 2011
 
Ottobre 2010
 
Settembre 2010
 
Maggio 2010

 
Aprile 2010
 
Febbraio 2010
Dicembre 2009
 
>Novembre 2009
 
Ottobre 2009
 
Maggio 2009
 
Febbraio 2009
 
Ottobre 2008
 
Maggio 2008
 
Marzo 2008
 
Gennaio - Febbraio 2008

LVIA - Via Mons. Peano 8 b - 12100 Cuneo - c.f. 80018000044 - Contatti
Area Riservata - Privacy